Come pulire i Trollbeads

su
Gnius
immagine al post Come pulire i Trollbeads

I bracciali Trollbeads sono una linea di bracciali personalizzabili fatti con i beads di argento e pietre preziose.
Col tempo ovviamente tendono a sporcarsi e perdere lucentezza, ma si possono pulire facilmente.
Vediamo allora come pulire i Trollbeads per farli tornare alla lucentezza originaria.

Come pulire i Trollbeads

Per prima cosa smontate togliete i Beads dal bracciale, perché bisogna lavarli separatamente,
questo ci eviterà graffi e l’ossidazione dell’argento con l’acqua.
Iniziamo dal bracciale, poi passiamo ai Beads

Come pulire il bracciale Trollbeads

Pulire il bracciale Trollbeads è molto semplice.
Lavatelo con acqua tiepida e sapone neutro, quello per le mani va benissimo, tenendolo sempre in linea,
così evitate che strusciandolo si graffi.
Asciugatelo bene, in caso usate l’asciugacapelli per evitare che rimanga l’acqua tra le maglie,
l’acqua farebbe annerire l’argento per questo è importante che non ne rimanga tra le maglie.
Una volta asciutto lucidate il bracciale usando un panno di lana morbida e senza peli, che potrebbero infilarsi nelle maglie.

Come pulire i Beads

Pulire i Beads ed averli sempre brillanti è molto molto semplice.
Laviamoli uno ad uno con sapone neutro, evitate saponi aggressivi come quello per i piatti perché potrebbero opacizzare le pietre,
e con un panno morbido li asciughiamo con cura, io consiglio un panno in microfibra.

La parte in argento invece si può spazzolare con una spazzolina molto morbida, od un pennellino come quelli per il trucco,
evitate spazzolini da denti e spazzolini vari perché potrebbero portar via i colori sull’argento o graffiare il beads.
Se è molto sporco potete lavare i Beads in argento in acqua e sapone asciugandoli subito dopo.

Alla fine del lavaggio usate un panno di lana per lucidarli, uno per volta mi raccomando, per evitare di graffiarli.

Vademecum su come pulire i Trollbeads

Come avete visto la procedura su come pulire i Trollbeads è molto semplice.
Le accortezze da prendere sono poche e semplici:
– evitate saponi con il cloro
– evitate prodotti di pulizia con candeggina o altri prodotti aggressivi
– evitate panni troppo duri o spugnette
– lavate il bracciale e i beads uno per volta
– asciugate sempre con cura soprattutto le parti in argento e in metallo
– usate sempre un panno di lana al 100% per lucidare

Seguendo questi consigli vedrete che avrete i vostri bracciali sempre lucenti come appena comprati,
se avete dubbi ricordate che potete contattare il customer service Trollbeads dalla loro pagina.

Leggi Anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *