Gnius
immagine al post Beauty Blender la novità per il trucco perfetto

Non conoscete la beauty blender? Bisogna porre subito rimedio.
Spieghiamo subito cosa è un beauty blender e come si usa.
Iniziamo con il dire che la beauty blender è uno degli accessori per il trucco più utilizzato dalle donne.
Si tratta di una spugnetta ad ovetto, pensata per creare un Make Up perfetto in modo semplice, infatti potrete stendere il fondotinta o la cipria in modo uniforme senza sprechi e soprattutto avendo un risultato finale sbalorditivo.

 Beauty Blender

Cos’è la Beauty Blender?

La Beauty Blender è un spugnetta morbida a forma di goccia o ovetto con la punta.
La spugnetta solitamente è priva di lattice, quindi allergenica e grazie alla sua morbidezza non reca alcun dolore passandola sul viso.
In parole povere la Beauty Blender serve per truccarsi e l’uso più usuale che se ne fa è l’applicazione del fondotinta.
Certo è che potrete usare la vostra spugnetta ovale con il prodotto che vorrete utilizzare a vostro piacimento per avere un trucco donna perfetto in ogni momento.

Beauty Blender di cosa è fatta?

Beauty Blender

Il successo di questa spugnetta sta proprio nel materiale in cui è realizzata, quindi scopriamo questa curiosità.
Possiamo dire che il segreto del successo della Beauty Blender è la sua composizione che in realtà le case costruttrici non vogliono divulgare per proteggere il loro brevetto, però affermano che non è lattice.
Il materiale che viene dichiarato è aqua-activated, che sembra essere un ingrediente simile alla schiuma di poliuretano, ma chissà cosa sarà?
In commercio però si trovano informazioni sui materiali utilizzati per creare altre spugnette per il trucco, molto simili alla marca più prestigiosa in vendita ed è dichiarato che sono realizzate in poliuretano.
Nei negozi se ne trovano anche altre realizzare in silicone e rivestite con poliuretano, le riconoscete dal prezzo, sono quelle più economiche.
Quindi per tirare le fila della storia sicuramente l’elemento principale è a base di poliuretano, la cosa importante è che non crei forme allergiche.

Beauty Blender uso

Questa spugnetta ha sostituito l’uso dei pennelli da fondotinta.
Infatti questa nuova spugnetta garantisce un’applicazione del fondotinta in modo impeccabile sempre se viene utilizzata nel modo corretto. Guardate in fondo all’articolo il video di Clio Make Up per i consigli pratici.

La spugnetta Beauty Blender come dicevamo prima può essere utilizzata per molte funzioni non solo per passare il fondotinta.
Inoltre ci sono anche alcuni trucchi per ottenere un risultato perfetto usando la spugnetta in modo giusto, scopriamone alcuni insieme.

1. Finitura Full Coverage

Se desiderate create una finitura full coverage dovrete applicare il fondotinta con una spugnetta asciutta creando un movimento di tamponatura su tutto il viso.
Il trucco è non strofinare mai la spugnetta per avere una base omogenea su tutto il viso.
É fondamentale capire come roteare la spugnetta, guardate il video e vedrete il corretto uso.

2. Evitare sprechi

Un’ottima soluzione per non sprecare il prodotto, come per esempio il fondotinta, è usare una goccia di primer sulla spugnetta e massaggiarla bene prima di pucciarla al fondotinta.
Questa semplice operazione preparerà la spugna ad una perfetta applicazione così da applicare in modo uniforme il fondotinta.

3. Viso con lentiggini

Se il vostro viso ha delle lentiggini non vanno nascoste, ecco il trucco per applicare il fondotinta e mettere in risalto le lentiggini.
Applicate il fondotinta con la spugnetta Beauty Blender sul volto allo stesso modo in cui siete abituati.
Quindi dopo aver applicato bene il fondotinta su tutto il viso, con una spugnetta inumidita picchiettate le zone del naso e delle guance. Facendo questo passaggio rimuoverete il fondotinta in eccesso sulle lentiggini ed emergeranno in modo naturale sulla faccia.

4. Pelle secca

Ogni persona ha un tipo di pelle diversa, ma grazie alla beauty blender si possono risolvere alcune piccole imperfezioni.
Con semplicità prima della fase del trucco le donne con la pelle secca e desquamata possono lenire il problema.
Ecco il rimedio, utilizzando qualche goccia di olio viso sulla spugnetta prima di passare il fondotinta rinvigorirà la luminosità del volto.
Basterà poi passare sul viso la spugnetta con l’olio sempre facendo movimenti circolari così da far assorbire bene ed in profondità l’olio.
Grazie a questo potrete ottenere un viso molto luminoso, questo grazie alla pulizia esfoliante delle cellule morte che avete fatto con questa semplice operazione.

5. Applicazione ombretto

applicazione ombretto

La spugnetta beauty blender ha molteplici funzioni tra le quali anche l’applicazione dell’ombretto che sia matte oppure shimmer otterrete un effetto fantastico.
E’ facile l’utilizzo, basta intingere la punta della mini blender direttamente nell’ombretto e poi basterà picchiettarlo sulla palpebra.
Vedrete che l’ombretto aderirà alla pelle e durerà anche più a lungo.

6. Applicazione blush

Con un blush in crema, che tra l’altro da un look più fresco, la beauty blender è l’ideale per l’utilizzo nel modo migliore.
Infatti la spugnetta consente un utilizzo preciso e ben definito, basta poco per ottenere un risultato più che soddisfacente, cosa che con il pennello o le dita non riusciva ad ottenere.

7. Eccesso di fard

Capita a volte di esagerare con il fard e non sempre è possibile sfumarlo.
Tuttavia grazie alla spugnetta che avrete utilizzato prima, quindi già intrisa di fondotinta, riutilizzatela picchiettando sulla parte eccedente e quindi il gioco è fatto.
Ogni correzione sarà semplice da affrontare in questo modo.

8. Eccesso di fondotinta

trucco donna

Vi siete accorte di aver esagerato con il fondotinta, bisogna correre ai ripari.
Bagnate la beauty blender, strizzatela bene e con molta cura picchiettela sul viso.
Abbondate soprattutto nei punti in cui avete notato di aver esagerato.
Facendo così apporterete le correzioni che desideravate fare.

9. Base trucco

Per avere un trucco perfetto tutto il giorno bisogna passare una base trucco prima del fondotinta.
Il primer va messo sulla spugnetta e poi va picchiettata sul viso concentrandovi sulla zona T. Dopo di che passate al fondotinta con la tecnica che è più consona per voi.

Dire che è veramente rivoluzionaria la beauty blender è poco. Bisogna provarla per scoprire la fantastica comodità oltre allo strepitoso risultato finale.
Sono in vendita tante beauty blender di differente colore e forma, inoltre è importate avere anche la porta beauty blender per tenere tutto in ordine ed a portata di mano.

In commercio ce ne sono di ogni prezzo dalle beauty blender più costose alle beauty blender economiche, sta a voi provarle e capire con quale vi troverete meglio.
Su Amazon le spugnette ci sono sia in forme che in prezzi diversi, avrete l’imbarazzo della scelta.
Inoltre troverete sia le beauty blender Kiko che le beauty blender Sephora, magari se capitate in un centro commerciale potete passere ad acquistarle e prendere consigli dalle ragazze del negozio.

Guardando il video di Clio Make Up potrete fare tesoro dei consigli e della modalità corretta di uso della Beauty Blender.

Leggi Anche
Vota l’articolo!
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi