Torce da giardino con le bottiglie fai da te

Tra le più belle torce da giardino fai da te che si possono fare quelle con le bottiglie di vino sono le più belle,
ed anche più spettacolari da vedere. Fare delle bellissime lanterne da giardino fai da te è meno complicato di quanto pensi.
Se potete mettere le torce da giardino attaccate ad una parete come nella foto l’effetto è assicurato,
ma possono anche essere appoggiate sui muretti o nei vasi con piante, ma solo se le piante sono basse.
Ideali per completare l’effetto dato dalle catenarie di luci da giardino che abbiamo imparato a fare poco fa!

Torce da giardino fai da te

Torce da giardino fai da te con le bottiglie l’occorrente

Per le Torce da giardino fai da te con le bottiglie servono

  1. bottiglie vuote
  2. raccordi o cannelli di collegamento di rame, ottone o alluminio da 1/2 pollice tanti quanti sono le bottiglie,
  3. un po’ di nastro di teflon,
  4. olio per torce,
  5. stoppini,
  6. supporti da muro con impanatura
  7. barra filettata lunga 8 cm
  8. reggi tubo con impanatura grande come il collo della bottiglia
  9. dadi e guarnizioni di metallo

La barra, i dadi, i supporti da muro e i reggi tubo devono ovviamente avere lo stesso passo della barra filettata.

Torce da giardino fai da te con le bottiglie come si costruiscono

Avvolgete un po’ di teflon intorno al raccordo finché non si incastra bene sul collo della bottiglia,
infilate lo stoppino nel raccordo di rame, dovrà essere lungo una decina di cm in più della bottiglia,
riempite la bottiglia con la cera liquida cercando di non superare la metà della capienza,
lasciate fuori 2 o 3 cm di stoppino e infilate la parte più lunga nella bottiglia finché non la attappate.
Ecco fatta la torce da giardino fai da te con le bottiglie.

Per attaccarle al muro potete fare come nell’immagine sopra usando i supporti da muro con impanatura,
Avvitate la barra filettata al supporto e con la guarnizione e il dado stringete bene affinché non si sviti.
All’altro capo avvitate il dado e la guarnizione prima del reggi tubo.
Stringete bene il dado al reggi tubo affinché non si sviti.

Fissate ora il supporto che avete costruito al muro, metteteci la torcia a bottiglia e stringete il tutto.
Ricordate di non riempire tutta la bottiglia perché i supporti potrebbero piegarsi con il peso.
Ecco fatta la prima torcia da giardino con la bottiglia!

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInShare on RedditShare on VKDigg thisEmail this to someone
Il video del giorno
Leggi Anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *