Gnius
immagine al post Labbra screpolate in gravidanza rimedi naturali per proteggersi

Le labbra screpolate in gravidanza sono uno dei disturbi più comuni.
Infatti le labbra secche e screpolate sono un disturbo comune a causa della disidratazione e per carenze nutrizionali.
Tuttavia c’è un rimedio per le labbra secche e screpolate che possono facilmente essere rigenerate anche con rimedi naturali, i famosi rimedi della nonna.
Scopiamo come il benessere del corpo può risolvere il problema labbra screpolate con semplici prodotti naturali.

Labbra screpolate gravidanza

Rimedi a labbra screpolate in gravidanza

Dire che le labbra secche è tra i sintomi di gravidanza è una certezza è scontato, purtroppo la disidratazione in gravidanza è uno stato frequente e basta dimenticarsi di bere molto che il danno è fatto.
Le dicerie dicono che per le labbra secche in gravidanza si soffre in modo diverso a seconda del sesso, maschio o femmina, ma crediamo che siano più che altro delle leggende urbane.
La soluzione principale è bere a sufficienza durante la gravidanza, anzi, bere acqua è una sana abitudine che tutti dovremmo avere anche se non siamo in stato di gravidanza.
Ricordiamoci che il nostro corpo è composto per la maggior parte di acqua e disidratarsi è più facile di quanto si possa pensare.
Diciamo che l’arsura in gravidanza sarà un ricordo, quindi sforzatevi di bere molto.

Con piccole semplici accortezze sarà facile evitare labbra gonfie in gravidanza e soprattutto labbra che pizzicano gravidanza senza fastidi supplementari.

Consigli utili per le labbra screpolate in gravidanza

I consigli utili per la propria salute oltre che per le sole labbra sono:

– mangiare alimenti ricchi in vitamine: C, A e B, scegliere di mangiare molti alimenti tra frutta e verdura
– bere almeno due litri d’acqua al giorno
– usare prodotti cosmetici non aggressivi per la pelle
– idratare bene la pelle e le labbra
– non fumare

Più facile a dirsi che a farsi, ma visto che provarci non costa nulla ed il sacrificio è a proprio vantaggio, impegnarsi un po’ non è sbagliato, non credi?

Non sottovalutate l’idratazione della pelle è importante tenere le parti esposte come le labbra idratate bene anche più volte al giorno.

Rimedi della nonna

Tra i classici rimedi della nonna che sono tra l’altro veramente infallibili troviamo l’uso di prodotti naturali che abbiamo in casa per utilizzo comune.
Infatti troviamo il rimedio del miele che consiste nello spalmare il miele sulle labbra secche o screpolate per lenire e curare la pelle secca.

Labbra screpolate gravidanza
Altro rimedio da fare in casa è un’emulsionare di olio d’oliva per poi applicarla sulle labbra secche, ottimo anche per la pelle secca in genere.
Altro rimedio della nonna è il burro, qui dal gusto più ardito, spalmare il burro da cucina sulle labbra come una crema, attenzione con la quantità non esagerate.
Insomma tutti i gusti possono essere accontentati, ma vediamo alcune ricette per creare maschere emolienti per le labbra rovinate.

Maschera al miele per le labbra

Maschera al miele da preparare a casa con semplici passaggi e soprattutto prodotti naturali per curare le labbra secche e screpolate.

Ingredienti:
– 1 cucchiaio di yogurt bianco
– 2 cucchiaini di miele
– 2 cucchiaini di olio evo o olio di mandorle dolci

Mescolare bene il tutto ed amalgamare gli ingredienti dopo di che si può applicare spalmando delicatamente il composto sulle labbra.
Farlo agire per circa 10 minuti poi risciacquare abbondantemente.

Balsamo per labbra

Realizzare il balsamo per le labbra secche e screpolate richiede poco tempo, per fortuna è facile e veloce da creare.

Ingredienti:
– 3 g di burro di karité
– 7 g di burro di cacao
– 3 g di cera d’api
– 1 goccia di olio essenziale di calendula

Preparazione:
Sciogliere a bagnomaria tutto il burro richiesto e la cera d’api.
Dopo aggiungete l’olio essenziale e mescolare per amalgamare bene il composto.
In fine bisogna lasciarlo freddare bene e conservarlo in un recipiente di vetro che possa essere chiuso con un tappo.
In estate va conservato in frigo.

Balsamo idratante quotidiano

Ingredienti:
– 2 cucchiaini di burro di karité
– 2 cucchiaini di burro di cocco
– 3 gocce di olio di jojoba

Preparazione:
Sciogliere a bagnomaria il burro poi aggiungete l’olio. Mescolare abbondantemente e far freddare, se fatto in estate va conservato in frigo.

Lo Yogurt

Per le labbra secche e screpolate lo yogurt è un tocca sano.
Le labbra screpolate possono essere curate anche utilizzando lo yogurt, che sia vaccino o vegetale è uguale.
Dovrete fare una piccola crema utilizzando una piccola quantità di yogurt e di miele mescolando tutto insieme otterrete una maschera per le labbra facile da applicare.
Provate inizialmente la dose di un cucchiaino di yogurt e uno di miele e provate come vi trovate.
Per ottenere uno scrub labbra invece unite un cucchiaino di yogurt e due cucchiaini di zucchero di canna integrale. Ottima soluzione per ammorbidire bene le labbra rovinate.

Olio di mandorle dolci

Un altro rimedio per le labbra secche e screpolate è unire l’olio di mandorle dolci al gel d’aloe vera in piccolissime quantità.
In realtà bastano poche gocce di ciascun ingrediente per ottenere un impacco rapido ed efficace per le labbra secche e screpolate.
Per uno scrub delicato invece la ricetta è mescolare un cucchiaino di farina di mandorle insieme ad un cucchiaino di olio di mandorle dolci, mescolate ben bene ed otterrete uno scrub esfoliante e delicato.

Scrub allo zucchero per le labbra

Novità per uno scrub dolcissimo, con solo una piccola quantità di zucchero otterrete uno scrub esfoliante labbra capace di togliere ogni pellicina in eccesso.
Applicate con estrema delicatezza il composto e vedrete che risultati.
Ingredienti: un cucchiaino di zucchero e un cucchiaino d’olio d’oliva o EVO oppure olio di mandorle dolci a voi la scelta.
Questo scrub è fantastico per utilizzare le piccole dosi di prodotti rimasti in casa.

Insomma durante la gravidanza potrete provare ognuna di queste ricette, e vedere quale fa al caso vostro, ricordandovi che l’idratazione è importante in ogni momento della vita.
Inoltre ricordate che potrete regalare le vostre creazioni anche a vostra sorella o amiche, vedrete che soddisfazione.
Raccontateci le vostre esperienze creative e soprattutto i risultati ottenuti con l’uso dei rimedi della nonna.

Leggi Anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi