Nike HyperAdapt 1.0 – Le Scarpe Autoadattanti Senza Lacci

su
Gnius
immagine al post Nike HyperAdapt 1.0 – Le Scarpe Autoadattanti Senza Lacci

Nike HyperAdaptUna delle più importanti case di abbigliamento a livello mondiale ha deciso di stupire tutti.
Creerà delle scarpe innovative e molto pretenziose in grado di soddisfare esigenze molto particolari soprattutto tra gli sportivi.

Da sempre la Nike è all’avanguardia per quanto riguarda la creazione di scarpe moderne in grado di garantire un comfort importante ai piedi. E’ sufficiente pensare ad esempio alla creazione delle suole in gel. , oppure le nuovissime sneakers, davvero ideali per lunghe passeggiate o giornate stressanti.

Da non sottovalutare anche la capacità della Nike di collaborare con altre aziende per ottenere prodotti all’avanguardia. La collaborazione con la Apple è un classico esempio. La creazione del connubio Nike+Ipod in grado di trasmettere da un sensore nella scarpa tutte le informazioni utili sui passi effettuati e sulle calorie bruciate.

La Nike ha lanciato un nuovo modello di scarpe da tennis in grado di allacciarsi da sole, senza aiuto umano.
La vera fonte di ispirazione di questa straordinaria e ad oggi sorprendente invenzione è legata al film “Ritorno al Futuro”.
In “Ritorno al Futuro” il protagonista principale indossava scarpe in grado per di allacciarsi automaticamente.

Quando il 21 Ottobre 2015 il protagonista principale di “Ritorno al Futuro” M.J. Fox indossa delle scarpe autocalzanti. Nessuno avrebbe mai pensato ad un’invenzione del genere ben 30 anni dopo. La caratteristica peculiare delle scarpe viste nel film era la loro capacità di aderire autonomamente al piede.

La tecnologia in grado di permettere questa operazione viene denominata come Power Lacing. Questa tecnologia rileva automaticamente il piede all’interno della scarpa, è in gradi di allacciare la scarpa dopo circa 2/3 secondi dal rilevamento.

Il modello di scarpe in cui è stata sperimentata la nuova tecnologia Power Lacing è la classica scarpa da tennis. La Nike lavora ormai al progetto da circa 30 anni ed oggi il sogno tanto ambito è diventato realtà.

La nuova Nike HyperAdapt 1.0

Il progettista e creatore della nuova Nike HyperAdapt 1.0 è Tinker Hatfield. Il progettista nella sua intervista ha espressamente indicato le esigenze degli sportivi come reali ispiratori della Nike HyperAdapt 1.0. Le diacharazioni proseguono affermando che la Nike è sempre al passo con la nuova tecnologia in termini di prestazioni e di abbigliamento sportivo.

Andiamo ora nello specifico a spiegare in che modo le nuove Nike HyperAdapt 1.0 possono effettuare autonomamente l’operazione di allacciamento.

Partiamo dal presupposto che le Nike HyperAdapt 1.0 non hanno i classici lacci, ma bensì delle stringhe con un sensore di rilevamento inserito proprio sotto di esse. Il sensore è in grado di rilevare la presenza del piede all’interno della scarpa. La scarpa stessa è in grado di stringere o allentare la presa in base alle esigenze degli utilizzatori.

Inoltre gli utilizzatori potranno decidere l’aderenza e ovviamente stringere o allentare la scarpa con un semplice gesto. Il tutto tramite due comodi pulsanti posizionati al lato della scarpa.

Come dichiarato dai progettisti di queste straordinarie scarpe, in futuro potremmo avere scarpe più intelligenti. Queste scarpe saranno in grado di capire automaticamente l’aderenza idonea in base alla situazione. Le scarpe pertanto modificheranno la tensione dell’allaccaitura in funzione dell’uso che stiamo facendo delle scarpe!

Come è facile intuire le nuove Nike HyperAdapt 1.0 sono particolarmente indicate per gli sportivi, in quanto. Grazie alla tecnologia Power lacing, non dovranno mai interrompere il proprio allenamento per regolare l’aderenza della scarpa. Questo porterà un sicuro miglioramento delle performance.

I progettisti e gli esperti in meccanica ed elettronica che lavorano per la casa statunitense hanno avuto modo di dedicare parecchie ore di studio e sperimentazione prima di ottenere un prototipo perfetto delle nuove scarpe Nike. I progettisti stessi hanno dichiarato di avere incontrato molte difficoltà nella realizzazione di queste scarpe. Una difficoltà su tutte è stata risolvere il problema delle stringhe troppo strette o troppo larghe. Al termine dei lavori sono riusciti a realizzare un prodotto qualitativamente davvero eccezionale. Inoltre il prodotto si è rivelato affidabile sotto tutti i punti di vista.

Le nuove Nike HyperAdapt 1.0 saranno presentate proprio nei prossimi giorni. La disponibilità all’acquisto è prevista solo da Dicembre 2016 e solo per i membri del Nike+. E’ prevista anche una apertura futura per tutti i potenziali clienti.

Le Nike HyperAdapt 1.0 saranno disponibili in 3 colorazioni differenti. Se il modello avrà successo è prevista per il prossimo anno l’aggiunta di nuovi colori e modelli sempre più moderni e al passo con i tempi.

La Nike ha ovviamente colto l’occasione per regalare le prime Nike HyperAdapt 1.0 al protagonista di “Ritorno al Futuro” Michael J. Fox. L’attore ha indossato le scarpe, mostrando tutto il suo stupore in un video amatoriale facilmente reperibile su Internet. Michael J. Fox ha inoltre indossato le Nike HyperAdapt 1.0 durante un’importante trasmissione televisiva americana. Portando questo modello davanti ad un grande pubblico che ha mostrato grande stupore e curiosità. E’ bene comunque specificare che il modello indossato dall’attore è un’edizione limitata, con un design molto simile a quelle del famoso film.

Il calciatore del Real Madrid Cristiano Ronaldo ha avuto modo di indossare le nuove Nike HyperAdapt 1.0. Il video è stato postato dal calciatore sul suo profilo Twitter. Il video mostra le reali capacità di queste straordinarie scarpe.

Le Nike HyperAdapt 1.0 modello Air Mag il modello che riproduce quelle del film Ritorno al Futuro, saranno messe all’asta nella prossima primavera. I fondi ricavati dall’asta saranno devoluti alla “Michael J. Fox Foundation for Parkinson’s Research”.

Le Nike HyperAdapt 1.0 sono senza ombra di dubbio un vero e concreto esempio di tecnologia indossabile.
Il prezzo delle nuove Nike HyperAdapt 1.0 non è ancora stato svelato. Una cosa è certa, non sarà sicuramente un prodotto molto economico.

Come funziona nel dettaglio il sistema autoallacciante?

Per capire bene come funziona nel dettaglio il sistema autoallacciante è importante specificare che le scarpe al loro interno sono dotate di sensori di rilevamento piede. Grazie a questi sensori, posti esattamente sotto il tallone, la scarpa è in grado di adattarsi in base alle esigenze degli utilizzatori.

Una volta inserito il piede dentro la scarpa i sensori si attiveranno appena il tallone prenderà il suo posto. Con il tallone al suo posto la scarpa attiva il meccanismo di aderenza automatica al piede. Il sistema di auto-aderenza può essere gestito in completa autonomia grazie ai pulsanti posti a lato della scarpa. Uno dei pulsanti sarà usato per stringere le stringhe e l’altro permetterà di allentarle.

In futuro pensare a delle scarpe autoregolanti di ogni modello è un’idea davvero molto attraente. Si rivelerà sicuramente utile per gli sportivi che non dovranno perdere tempo ad allacciare e slacciare le scarpe. I bambini d’altra parte, che ancora non hanno la pratica di allacciamento ben chiara, avranno dei grandi vantaggi.

Questo accessorio è stato testato anche con fenomeni meteorologici come pioggia, neve, sole in tutti i casi ha riscontrato un esito positivo. D’altro canto da un dispositivo cosi’ innovativo ed interessante non si poteva attendere che un funzionamento sempre perfetto.

La Nike ha inoltre lanciato una nuova sfida. Ha intenzione di creare scarpe autoregolanti in base alle sollecitazioni del piede. Una sfida ardua per i progettisti ma visti gli ottimi risultati ottenuti con le HyperAdapt 1.0 il progetto sembra più realizzabile.

Nike HyperAdapt

Anche un design innovativo?

E’ possibile fin da subito notare che le Nike HyperAdapt 1.0 non sono identiche a quelle famose indossate dal protagonista di Ritorno al Futuro. Si presentano con un design un po’ meno “futuristico” e il materiale utilizzato sembra meno plastico rispetto a quelle del famoso film. Da notare anche lateralmente la parte telata, che rende la scarpa un po’ più elegante e meno sportiva.

Il sotto scarpa è sicuramente la parte più interessante delle nuove Nike HyperAdapt 1.0. Presenta infatti una scocca di plastica perfettamente integrata con la suola contenente il sensore usato dal sistema di allacciamento automatico. Nella suola della scarpa è possibile notare l’accensione di una luce blu quando si infila il piede nella scarpa. La stessa luce che si attiva anche durante l’utilizzo dei tasti predisposti.

La parte dedicata alle stringhe è abbastanza lineare e questo rende le Nike HyperAdapt 1.0 ordinate. Il sistema di allacciamento automatico è stilisticamente perfette per questo modello. Il classico logo della Nike posizionato nella parte laterale della scarpa come in tutte le Nike. Su questo fronte ci saremmo aspettati qualcosa in più; qualcosa di più appariscente per un modello così appariscente.

Per concludere il tema design nel complesso le Nike HyperAdapt 1.0 possono andar bene così anche se in futuro sarà sicuramente necessario apportare delle migliorie.

Cosa aspettarci in futuro?

Con l’invenzione delle nuove scarpe auto-allaccianti sicuramente si apre una nuova frontiera per quanto riguarda il mondo della calzatura. Nel prossimo futuro ci si aspetta uno sviluppo importante con versioni più confortevoli e capaci di garantire una migliore aderenza con il piede. Un costante perfezionamento, un miglioramento constante delle Nike HyperAdapt.

Con l’arrivo delle nuove Nike HyperAdapt 1.0 dobbiamo sicuramente aspettarci miglioramenti soprattutto in campo sportivo. L’invenzione delle Nike HyperAdapt 1.0 non rappresenta un punto di arrivo ma un punto di partenza verso un futuro in cui la tecnologia indossabile sarà invasiva.

Potremo mai acquistare le nuove Nike HyperAdapt 1.0 on line?

Inizialmente le nuove Nike HyperAdapt 1.0 potranno essere acquistate solo da un numero ristretto di utenti. Il costo non sarà basso, tuttavia ci aspettiamo una loro diffusione esponenziale anche in tempi relativamente brevi.

Il principale canale di acquisto sarà sicuramente quello on-line tramite il quale si avranno prezzi più abbordabili rispetto ai classici negozi.
Le nuove Nike HyperAdapt 1.0 potranno essere acquistate anche tramite il sito Internet della Nike. Ancora non si conoscono i dettagli di vendita di questo articolo ma in un mondo in cui Internet è tra i maggiori canali di vendita, non potranno mancare questi accessori cosi’ interessanti e innovativi.

Per concludere, il futuro bussa alla nostra porta.
Non resta che attendere l’uscita prevista per le festività di Dicembre 2016. Solo allora capiremo se la Nike è riuscita nel suo intento di produrre scarpe comode, pratiche, intelligenti e, soprattutto, tecnologicamente avanzate.

Ami le Scarpe Air Max della Nike? Guarda le Offerte su eBay!



Leggi Anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi