Come pulire gioielli in oro?

su
Gnius
immagine al post Come pulire gioielli in oro?

Indossare gioielli che abbiamo perso la lucentezza è di cattivo gusto e perdono di eleganza, come fare a pulire gioielli in oro?
Capita spesso indossare gioielli e prendersene cattiva cura.
Quante volte capita di indossare gioielli in oro o in argento e lavarsi le mani senza togliersi magari l’anello?

Come pulire gioielli in oro?
Dire sempre è quasi verosimile, questo è quello che fa opacizzare ed annerire i nostri gioielli.
Prima di capire come si puliscono i gioielli in oro, cerchiamo di capire cos’è che li rende sporchi.

Cosa sporca i gioielli in oro?

Come per l’argento anche l’oro si ossida e sinceramente indossare un gioiello opacizzato, scuro e trascurato non è bello da indossare.
Quindi per evitare che l’oro si sporchi con meno frequenza cerchiamo di evitare alcune cattive abitudini che si fanno involontariamente ogni girono.

1. Toccare o indossare gioielli appena spalmata la crema su mani e corpo non va fatto.
2. Non bisogna spruzzare il profumo sugli orecchini prima di indossarli.
3. Spruzzare il profumo su collo e polsi, quindi mettersi subito collana e bracciale non va fatto.
4. Non utilizzare sapone e detersivi quando indossate gli anelli.

Queste semplicissime osservazioni, sono l’uso e costume di molte persone,
ma purtroppo è proprio questo che ossida l’oro.
Facendo alcune piccole attenzioni, quindi far assorbire crema e profumo prima di indossare collane, bracciali ed anelli si può fare.

Fatto sta che nonostante le nostre buone intenzioni i gioielli con il tempo e l’utilizzo si sporcano e vanno puliti.

Come pulire gioielli in oro?

Per pulire gioielli in oro è semplice, vediamo alcuni rimedi per pulire gioielli fai da te in modo naturale ed economico.
Questi consigli valgono esclusivamente per gioielli in oro vero e non placcati, soprattutto non devono avere pietre preziose.

Tendo conto che in commercio esistono prodotti chimici che puliscono l’oro, vi consigliamo di farlo in modo naturale, il risultato è lo stesso.
Anzi avrete il vantaggio di non aver speso soldi.

Primo suggerimento

Cosa fare:
1. Riempire una pentola con dell’acqua, tenere conto delle dimensioni di ciò che dovrete immergerci, quindi non serve la pentola da brodo.
2. Immergete i gioielli d’oro
3. Fate bollire.
4. Se notate che i gioielli non sono ben puliti versate qualche goccia di detersivo per i piatti nell’acqua e fare bollire altri 7/8 minuti.

 

Come pulire gioielli in oro?

5. Aspettate che il detersivo agisca per 5 minuti poi potete togliere i gioielli dall’acqua.
L’oro non si scioglie, ma la sporcizia va via. Fate attenzione a far freddare bene i gioielli prima di tirarli fuori dalla pentola.
6. Risciacquate bene il tutto sotto l’acqua fredda
7. Ascigate bene con un panno di cotone morbido e pulito.
8. Per dare più lucentezza, immergere i gioielli dentro un contenitore pieno di alcool denaturato per circa 1, 2 ore.
9. Risciacquate bene sotto l’acqua fredda ed asciugare con un panno morbido di cotone.

Secondo suggerimento

Oro opaco, quindi va pulito per dargli brillantezza e luminosità.
Anche questo metodo di pulizia è valida solo per gioielli senza pietre preziose.

Occore:
– 1 tazza di aceto bianco
– 1 cucchiaio di sale fino

Versare l’aceto in una ciotola, poi aggiungere il sale, a questo punto potete immergere l’oro.
Tenere a bagno per circa mezz’ora e poi sciacquare accuratamente ed asciugare con uno panno morbido in cotone.

Terzo suggerimento

Pulire gioielli in oro con il dentifricio.

Con questo metodo dovrete mescolare poco dentifricio con acqua.
Spremere circa 2,5 cm di dentifricio dentro una ciotolina, aggiungi 1 o 2 cucchiai di acqua per formare un impasto leggero.
In realtà il dentifricio è un abrasivo delicato che utilizamo per pulire i denti, quindi allo stesso modo scioglie la sporcizia dei gioielli d’oro senza rovinarli e graffiarli.

Riscaquate abbondantemente e detergete bene negli angoli più insidiosi, poi aciugare bene con un panno morbido in cotone.

Questi suggerimenti possono essere utilizzati solo per i gioielli in oro giallo,
per quelli in oro bianco, purtroppo nel tempo perdono la rodiatura, ma solo un orafo può pulire questo tipo di oro, non esistono rimedi naturali efficaci.
Se volete pulire i vostri gioielli in argento leggete questi consigli.

Leggi Anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.