Cappotto o Poncho

su
Gnius
immagine al post Cappotto o Poncho

Per essere belle non serve indossare vestiti costosi, l’importante è saper creare degli ottimi abbinamenti.
Con i nostri consigli potrai scegliere cosa è meglio indossa se cappotto o poncho o blanket coat.
Passa così dallo stile europeo a quello sudamericano per avere quel tocco di originalità.
Poncho con disegni incredibili sia per outfit importanti o più casual ma sempre nello stile urban.
Blanket Coat per un look più originale e ricercato, per la donna che ama apparire.
Cappotto per il più classico degli outfit, per quell’eleganza Italiana che tutti ci invidiano.

cappotto o poncho

Cappotto o Poncho o Blanket Coat?

Cosa indossiamo sopra agli abiti quest’inverno?
Cappotto o Poncho? Poncho o Blanket Coat? Blanket Coat o Cappotto?
Vediamo uno per uno le caratteristiche di questi soprabiti, e quali sono i pregi che ci fanno preferire l’uno o l’altro.

Scegliamo così cosa indossare a seconda della giornata, sia in base al clima che agli impegni,
ma anche tenendo conto delle forme, anche le nostre forme, così da avere sempre quel look accattivante,
e perché no, con quel fascino particolare che ha la donna che sa scegliere sempre l’outfit più adatto!

Cappotto

Il classico cappotto nero è adatto sempre, per chi è snella come un grissino o per chi ha le forme abbondanti.
Ha il pregio di snellire una figura importante e riempire la figura esile, e può essere facilmente abbinato quasi a tutto.
Per esaltare il punto vita si può indossare una cintura.
Il look perfetto per qualsiasi occasione è: cappotto, mini abito e stivali.
Se si hanno i fianchi larghi è meglio scegliere un cappotto con le tasche o a tre quarti, che slancia e non appiattisce.
Un cappotto stile impero è consigliato per chi ha qualche centimetro di troppo accumulato soprattutto sull’addome.
Cappotto con spalle importanti e morbido sul petto per chi ha un fisico esile, evitando così l’effetto divisa militare.

Poncho

Il poncho ha origini messicane. I colori originali sono molto accesi, ma da quando è arrivato in occidente ha assunto tinte più neutre.
Anche se in molte indossano il poncho sopra la giacca o il cappotto come fosse un accessorio, in realtà è un capo d’abbigliamento.
E’ più pesante di un maglione e per questo mantiene al caldo e ingombra di meno, comodo nei movimenti,
pregio che rende facili gli spostamenti in città e sui mezzi pubblici anche nelle giornate di pioggia.
Indicato per le donne che devono nascondere qualche chilo di troppo.

Blanket coat

Probabilmente vi state chiedendo cosa sia il blanket coat.
Osservando la foto all’inizio dell’articolo, potrete capire che è un capo a metà tra cappotto e poncho.
Grazie alla sua versatilità, rappresenta una valida alternativa tra i due.
La moda è stata anticipata dalla celebrities prima dell’arrivo del grande freddo.
Burberry ne ha realizzato una versione in lana d’agnello e cachemire ma il suo prezzo è decisamente proibitivo.
Per essere alla moda però ci sono alcune versioni low cost di Zara e OVS.
La sua linea è morbida e segue sinuosamente le forme, anche quelle più generose, in maniera molto … accattivante!
Un nuovo capo decisamente alla moda!

Leggi Anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.