Come riconoscere le borse false

su
Gnius
immagine al post Come riconoscere le borse false

Come riconoscere le borse false in vendita?
Louis Vuitton, Prada, Gucci, ma anche Fendi, Hermès e Dolce & Gabbana sono i brand più presi di mira dall’industria dei falsari e della contraffazione.

Come riconoscere le borse false

Può capitare che borse contraffatte vengano vendute a prezzo pieno, come capi autentici.
In questo contesto si parla di frode. Il consumatore, ignaro, si trova a spendere cifre non indifferenti per l’acquisto di borse contraffatte, realizzate in Cina, India o Brasile con materiali scadenti.
Sempre più spesso capita di acquistare, inconsapevolmente, borse di marca false online, nei mercatini e negli outlet in svendita.

Come riconoscere le borse false

Per fare acquisti consapevoli è importante riuscire a distinguere una borsa originale da un tarocco immesso in modo illecito sul mercato.
In questa mini guida vi spiegheremo come riconoscere borse false e distinguerle dai modelli autentici.

Cuciture e rifiniture

Anche se la borsa, esternamente, sembra del tutto identica a quelle originali, osservate con attenzione le cuciture e le rifiniture.
I contraffattori non curano i dettagli.
Se notate che le cuciture sono imperfette, storte o doppie, è molto probabile che ci si trovi di fronte ad un’imitazione.
Se notate che il filo non è abbinato al colore della borsa e della fodera, diffidate.
Questo si nota specialmente nei marchi molto rifiniti come per esempio le borse Furla, borse Micheal Kors e Timberland, occhio alle contraffazioni.

Fodera interna

Prima di procedere con l’acquisto, controllate la fodera interna.
Le luxury fashion maison riportano sempre la loro firma anche all’interno della borsa.
Se non sono presenti monogrammi e loghi, si tratta di un falso.

Borse false come riconoscere: dimensioni e design

Per riconoscere le borse false, osservate le dimensioni e la forma.
In genere, le imitazioni hanno dimensioni e forme diverse da quelle dei modelli originali.
Questa situazione si verifica spesso quando trovate le imitazioni delle O Bag è importate notare anche il rapporto della dimensione della borsa orginale.

I loghi, nei modelli autentici, sono sempre incisi, allineati e regolari.
Se notate che loghi e monogrammi sono stampati, diffidate.

Packaging

Se la borsa è avvolta in imballi di plastica, pluriball o in tessuti anonimi, si tratta molto probabilmente di un falso.
Le borse di marca vengono sempre vendute nella loro confezione originale.
Una borsa come per esempio le collezioni Zanellato che costano dai 400 euro in su,
non vengono mai vendute senza un packaging adeguato e ben rifinito.

Dust bag

Le borse griffate vengono vendute con una dust bag in tela in coordinato, in cui riporle ordinatamente nel guardaroba dopo l’utilizzo.
I siti web che smerciano borse false online le vendono senza dust bag.
Il risparmio spesso non è un guadagno.
Sconsigliamo di affidarsi al passaparola o ai motori di ricerca per scoprire dove comprare borse false online, palesemente finte.
Non alimentate il mercato del falso acquistando borse contraffatte, dalla lavorazione scadente e realizzate in materiali che si possono rivelare dannosi.

Leggi Anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *