Come riconoscere i gioielli falsi

su
Gnius
immagine al post Come riconoscere i gioielli falsi

Capita di essere truffati acquistando dei gioielli, ma come riconoscere i gioielli falsi dagli originali?
Si sentono tantissimi casi di truffa per acquisito di gioielli falsi, quindi occorrono dei piccoli consigli per evitare di prendere il bidone.
Per riconoscere un gioiello falso da uno vero bisogna essere veramente esperti,
tuttavia ci sono dei semplici consigli che tutti possono seguire.

Come riconoscere i gioielli falsi – Consigli utili

Anzittutto cercare di acquistare un gioiello di valore a pochi soldi è semplice capire che si tratta di un falso.
Il problema nasce quando il prezzo del gioiello in questione è si vantaggioso,
però ha un valore credibile rispetto il vero valore.

Molto spesso questa situazione capita con le imitazioni dei charm Pandara e con le imitazioni dei beads Trollbeads.
Anche se per questi due casi specifici abbiamo realizzato un apposito articolo vista la numerosa vendita di charms falsi.
Vi consigliamo di leggerli prima di acquistare un charm a prezzo vantaggioso.

Consigli utili per riconoscere gioielli falsi

Per prima cosa controllare la caratura del materiale, deve essere incisa sul gioiello dentro un simbolo, altrimenti è falso.
L’oro deve aver scritto 750, l’argento 925 ed il platino 950.

La fase successiva è notare la qualità del materiale, tanto che non dovrà avere un aspetto scolorito o sabbiato.
Sia l’oro che l’argento hanno un colore intenso e definito.

Inoltre consigliamo di portare con se un calamita per controllare se il gioiello è vero e non fatto in ferro o acciaio rivestito.

Controllato anche questo aspetto, verificare le pietre, se esistenti, nel gioiello in questione.
Vi occorrerà una lente di ingrandimento.

Per i diamanti il controllo si fa così:
Prendete un foglio bianco e disegnate un punto nero ben definito con una penna.
Dopo di che posizionate la pietra sul punto, facendo attenzione che la corona della pietra,
cioè la superficie superiore, venga appoggiata sul punto disegnato.
A questo punto possono accadere due cose, se il punto disegnato è ben visibile significa
che la pietra è uno zircone, se il punto si vede appena allora la pietra è un diamante.

Leggi Anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *