Gnius
immagine al post Cura capelli: quali sono i migliori trattamenti?

Prendersi cura dei propri capelli è fondamentale per la salute degli stessi. Un concetto caro a chiunque voglia avere sempre capelli belli, in salute e perfetti. Ma prendersi cura dei capelli vuol dire innanzitutto utilizzare i migliori prodotti dei migliori marchi come Redken. Si tratta di un marchio americano fondato nel 1960 da due imprenditori, Jheri Redding e Paula Kent. I fondatori hanno dato il nome al marchio: Red + Ken. Le formulazioni hanno come caposaldo la presenza di proteine e aminoacidi, in grado di ricondizionare i capelli a lungo termine. Il marchio vede così una forte presenza nei backstage delle sfilate con i migliori designer delle Fashion Week. Redken oggi è Leader mondiale nel settore dei prodotti e servizi professionali per capelli e da una ricerca costante e instancabile di altissimo livello.

Foto di Social Butterfly da Pixabay

Uno dei migliori prodotti del marchio RedKen è Cerafill Maximize. Si tratta di un siero per la cura intensiva dei capelli diradati che agisce contro la caduta dei capelli e se ne prende cura dalle radici alle punte, lasciando i capelli più folti, più pieni e più forti. Cerafill Maximize prolunga il ciclo di vita dei capelli, favorisce la densità, aumenta il numero di capelli stessi e li nutre insieme al cuoio capelluto in modo da renderli più belli e forti.

Gli altri trattamenti

Molto importante è utilizzare tutti i vari prodotti che possono essere utili per il benessere dei capelli. Come, ad esempio, una maschera nutriente e rinforzante, sempre a base di cheratina. Cercate di non usare troppo piastra e ferro e, se proprio non potete farne a meno, usate un termoprotettore.

Infine, se dopo l’estate i vostri capelli sono scoloriti, ricorrete ad una tinta, chimica o naturale, per uniformarli. I colori di maggior tendenza per questo inverno sono il biondo platino, il biondo miele, il castano cioccolato e il castano caramello. Inoltre per i nostri capelli possiamo utilizzare alcuni prodotti naturali che sono perfetti per la salute della nostra chioma. Gli oli vegetali non dovrebbero mai mancare nella vostra routine.

Olio per capelli

L’olio migliore per rinforzare i capelli, accelerarne la crescita e prevenire le doppie punte è quello di ricino. Applicatelo sul cuoio capelluto e sui capelli leggermente umidi prima dello shampoo e lasciatelo in posa almeno mezz’ora.

Un altro olio perfetto per rinforzare i capelli è quello di semi di lino, mentre l’olio di cocco è ottimo per nutrirli, ristrutturarli ed eliminare il crespo.

Gli oli per capelli ad azione ristrutturante contengono in sé diversi tipi di olio (di jojoba, ri mallo, di ricino, di noce). Sono impacchi che vengono vaporizzati sui capelli, in quanto la loro azione ha efficacia solo in ambiente umido. La loro funzione è di ristrutturare il capello, aumentando insieme la sua pettinabilità, lucentezza e morbidezza.

Balsamo per capelli per terminare il trattamento

Mai dimenticare il balsamo. La sua funzione è di migliorare la lubrificazione, la consistenza e la lucentezza dei capelli, oltre alla loro pettinabilità. In questo senso ha caratteristiche simili al sebo, che non a caso è definitivo il “balsamo naturale” dei capelli. Proprio per ciò il balsamo è utilizzato in parallelo allo shampoo nei casi di capelli secchi: la sua efficacia garantisce un nuovo equilibrio “sebaceo” per il cuoio capelluto e per i capelli.

Leggi Anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi