Come lavare le sneakers, 5 consigli utili per tenerle in ordine

su
Gnius
immagine al post Come lavare le sneakers, 5 consigli utili per tenerle in ordine

Ecco 5 consigli su come lavare le sneakers, quasi impossibili da tenere pulite a lungo.
Avete delle scarpe da ginnastica che non risplendono più come nel momento in cui le avete acquistate?

 come lavare le sneakers
Vorreste avere qualche consiglio su come lavare le sneakers?
Esistono diversi metodi grazie ai quali pulire le sneakers senza rovinarle,
che si possono tranquillamente mettere in pratica in ogni casa.

Come lavare le sneakers in lavatrice

Nel caso in cui vi stiate chiedendo come lavare le sneakers in lavatrice la risposta non sarà così complessa come potreste immaginare.
Per lavare la scarpe in lavatrice sarà necessario, in primo luogo, prepararle.
Dovrete rimuovere i lacci e anche eventuali solette, così da non rovinare la vostra lavatrice con pezzi che potrebbero perdersi durante il lavaggio.
Poi, dovrete controllare che le scarpe non contengano sassolini o altri corpi estranei.

Infine, per lavare le scarpe in lavatrice il programma migliore sarà sicuramente quello per i delicati,
che non andrà a rovinare le vostre calzature.
Questo tipo di sistema andrà molto bene anche nel caso in cui vi stiate chiedendo come lavare le sneakers bianche.

Come pulire le sneakers

 come lavare le sneakers

Qualora, invece, vogliate evitare di lavare le sneakers in lavatrice potrete arrivare a pulirle in un altro modo, ad esempio a mano.

Per pulire le sneakers a mano dovrete, innanzitutto, procedere come avrete già fatto per il lavaggio in lavatrice, eliminando almeno i lacci.
A questo punto, create una soluzione composta da acqua tiepida e sapone liquido per i panni.
Usate questa soluzione utilizzando una spazzola, da imbevere in essa per poter poi passare la spazzola sia sulla stoffa sia sulle parti in gomma delle vostre calzature.

Risciacquate la scarpa con un semplice getto d’acqua e poi appendete le vostre calzature in modo da farle asciugare naturalmente.
Potrete anche inserire al loro interno della carta appallottolata, in modo da mantenere la loro forma senza problemi.

Altro trucco infallibile per pulire le sneakers dai segni nella parte bassa delle scarpe, che è solitamente bianca, è la mitica gomma da cancellare.
Vecchio trucco che anche i bambini usano a scuola per avere le scarpe sempre in ordine.

Esistono prodotti, specialmente per le sneakers scamosciate, per fare una pulizia a secco del pellame.
Qui l’importante è leggere attentamente le istruzioni e seguirle con attenzione.
Inoltre vale la pena di provare prima su un pezzetto di scarpa, magari sul tallone dove si nota di meno in caso non dovesse funzionare.

Qualsia metodo vogliate e decidiate di utilizzare, ricordatevi sempre di verificare le istruzioni per prima cosa.
Poi fare sempre lavaggi delicati con sapone per i delicati.
Importante e far asciugare bene le scarpe, ma non direttamente al sole per tutto il giorno altrimenti si stinge il colore.
Insomma fare attenzione altrimenti potreste rovinare le scarpe.

 

Leggi Anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.