Come Lavare Adidas ZX Flux

su
Gnius
immagine al post Come Lavare Adidas ZX Flux

Nuovo prodotto della collezione sono le Adidas ZX Flux un nuovo modello di scarpe della famiglia ZX, evoluzione della sportiva ZX 8000.
Si caratterizzano per la tecnologia Torsion e per l’ottima stabilità che riescono a conferire all’arco plantare,
per la soletta Ortholite antimicrobica e traspirante e per la suola in EVA sagomata ad iniezione che offre un’ottima ammortizzazione.
Molto apprezzate per i colori e le nuances che le caratterizzano, conoscere i trucchi su come lavare Adidas ZX Flux è fondamentale,
sia per mantenerle pulite, sia per farle durare più a lungo.

Come Lavare Adidas ZX Flux

Si tratta di un modello per uomo, donna o bambino, caratterizzato da linee semplici ma nel contempo moderne, dotate di tomaia monopezzo in mesh con una pratica allacciatura elasticizzata, per il massimo confort e della suola in gomma per garantire ottimo grip ma anche del controtallone in TPU proprio come nel modello ZX originale.
Senza considerare che ci sono modelli e nuance di ogni tipo, così il prezzo delle Adidas ZX Flux parte da soli 39,90 euro!

Come Lavare Adidas ZX Flux

Una versione nuova fatta da Adidas della nota scarpa da running, dal look attuale e disponibile in diversi colori e fantasie.
In molti si domandano però come lavare Adidas ZX Flux.
Anzitutto è bene rimuovere soletta e lacci per poi immergere le scarpe, insieme a solette e lacci, in una bacinella con acqua tiepida,
aggiungendo detersivo non aggressivo.

E’ necessario a questo punto strofinare con l’aiuto di una spazzola la tomaia, la soletta e la suola.
Sconsigliatissimo invece utilizzare la lavatrice a meno che non abbia uno specifico programma per le scarpe da running.
Questo perché la temperatura troppo alta potrebbe rovinare cuciture ed incollaggi.

Come Lavare Adidas ZX FluxDopo aver rimosso eventuali detriti e risciacquato con acqua tiepida per rimuovere il detergente,
è bene posizionare le scarpe a debita distanza da fonti di calore dirette.
Il rischio è quello di danneggiare i collanti utilizzati per unire tomaia e suola oltre a deformare le scarpe.

In estate l’asciugatura sarà più rapida ma in inverno potrebbero volerci anche due giorni di attesa perchè l’asciugatura sia perfetta.

Una volta che scarpe, solette e lacci sono asciutti, aiutandosi con un panno per eliminare ogni traccia di umidità, sarà possibile ricomporre il tutto e indossare finalmente le Adidas ZX Flux.

Leggi Anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.